CLICK HERE FOR THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

domenica 8 giugno 2008

Meme di Simon


7 momenti che hanno segnato la tua vita, nel bene o nel male, che comunque hanno modificato il tuo modo di pensare e di essere senza i quali probabilmente non saresti ciò che sei ora...

1. L'incidente sul lavoro di mio padre, la sua lontananza seguita da quella di mia mamma che faceva del suo meglio per essere onnipresente, mi ha fatto capire quanto sia brutto stare lontana dalle persone che si amano.

2. La scuola superiore, è stata una tragedia, per la prima volta mi sono sentita come un pesce d'acqua dolce finito in mare e circondato dagli squali ( i miei compagni) e dalle orche assasine (i miei insegnanti), mi sentivo davvero diversa ed emarginata.

3.La sera del 5 Novembre 1997 quando ho deciso per la prima volta di smettere di ascoltare gli altri ed ho fatto di testa mia, poi grazie all'aiuto della persona con cui sono uscita quella sera ho scoperto di poter vivere nei panni di me stessa.

4.La litigata con una persona che ritenevo fosse un'amica perchè mi ha fatto capire cosa è l'amicizia vera e cosa è l'egoismo.

5. Il matrimonio ha cambiato totalmente la mia vita, mi ha permesso di condividere l'esistenza con una persona meravigliosa comportando però anche nuovo impegno e sacrifici.

6. Aiutare il mio babbo a scrivere il suo libro perchè mi ha permesso di conoscerlo meglio, di condividere con lui emozioni importanti di capire veramente quali sono i suoi sentimenti per me.

7. La supplenza al nido di Vada, mi ha fatto capire quale era il mestiere per cui sono più portata, mi ha dato una meta da raggiungere, mi ha fatto conoscere colleghe formidabili e mi ha regalato tante emozioni grazie ai miei bimbi.
Grazie a tutto questo ed anche ad altro oggi sono quella che sono e sicuramente non ho niente di cui lamentarmi, qualcosa però (forse solo il punto 1) proverei a cambiare del mio passato rischiando però di non arrivare a quella che sono ora.
Questo meme non è facile e non me la sento di passare direttamente la patata bollente ma sarei curiosa di vedere come avreste risposto voi.

8 commenti:

simon31184 ha detto...

ahah "la patata bollente"...in effetti è stato giudicato molto personale e a tratti difficile...da ciò che leggo nei tuoi post sei una bellissima persona e credo di poter dire molto tranquillamente di essere uno dei tanti a pensarla così,quindi se tutto ciò ti ha portata a essere "luce" che sei oggi,vanne fiera...
ora toccherebbe anche a me fare il meme appena ho un pò di tempo...

simon31184 ha detto...

...nel mio ultimo post c'è qualcosa di più evidenzialo col mouse........=)

pansy ha detto...

Io direi che quasi quasi potresti ringraziare la persona del punto 4!!! Nonostante la sofferenza che ti abbia procurato grazie alla stessa persona sei riuscita a capire che cosa è la vera amicizia. Comunque più ti leggo e più concordo con Simon: da ciò che leggo nei tuoi post sei una bellissima persona!!!! Ti abbraccio.

Federica ha detto...

e io concordo con pansy e simon!! ho visto che pure la lunga l'ha fatto... ora mi scervellerò un po' e poi lo farò anche io: a volte i meme fanno riflettere, fanno mettere ordine... cercare sette momenti non è mica facile!

Nina ha detto...

Bei pensieri come sempre Luce! I passaggi che ci fanno crescere sono sempre i più difficli (purtroppo)

Nella ha detto...

Concordo con Pansy per il punto 4
Un bacio e buona giornata!!!

Pupottina ha detto...

ciao
hai ragione questo meme è difficile...
sicuramente se lo facessi verrebbero fuori alcuni insuccesssi in relazioni passate dove io ho fatto soffrire qualcuno e di questo non sono per niente felice
verrebbero fuori lo spavento, l'angoscia e il dolore per la perdita di mio padre... cui ancora non riesco a trovare una motivazione che mi rassereni...ecc...
quindi...
le emozioni, alcune..., è meglio tenerle dentro per non doverle rivivere con il racconto....

ciao e buona giornata

Sergio ha detto...

Bel meme e belle risposte..ormai ti leggo da un pò e confermo quello che è stato detto da più parti, ovvero che sei una bella persona, un abbraccio