CLICK HERE FOR THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

giovedì 26 giugno 2008

Facciamo la nanna con la Tata


Ti prendo tra le braccia e metto il cd con le tue canzoni, inizio a cullarti e tu ti rigiri in cerca di una posizione comoda, mi assaggi con la tua bocca, mi stringi le braccia con le tue manine, ti senti al sicuro e decidi di abbandonarti al sonno, metti il ditino in bocca e inizi a ciucciare. I tuoi occhi iniziano a chiudersi e si riaprono solo per pochi secondi, forse controlli di essere ancora in braccio, il tuo respiro rallenta, il tuo corpo diventa sempre più pesante e la tua testolina cede. Ti sei addormentato ed è stato bellissimo condividere con te questo momento magico.

18 commenti:

lindöz ha detto...

Ma.. allora quando soffro d'insonnia posso passare da te?? :-)

Pupottina ha detto...

che emozioni da mamma!!!
si sente la tenerezza del bambino!!!
è vero che i principi azzurri esistono... basta saperli cercare fra i buoni e non fra i tipi da spiaggia....

buona serata

Federica ha detto...

questa è la capaità di leggere i piccoli eventi con occhi profondi: ed è questo che mi piace del tuo blog!

quanto ha il bimbo?

luce ha detto...

IL bimbo ha 9 mesi, ma non sono una mamma sono una tata.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Così però vuoi farci commuovere!!!! E' una cosa che fortunatamente, pur non essendo padre, ho provato. E' veramente una cosa bellissima... ciao tata

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

TATA MIGLIORE DEL MONDO OVVIAMENTE.....

Silvia ha detto...

Ed è bellissimo che tu lo abbia condiviso anche con tutti noi... ;-)

Mi è capitato di farlo con i miei cuginetti ed è davvero meraviglioso!! ;-)

frammentidivita ha detto...

Sono madre di tre figli e posso capire queste tue riflessioni molto profonde che attengono soprattutto all'essere madre, ma se tu lo fai da tata sei udavvero una persona eccezionale.Un abbraccio.

pansy ha detto...

Ti auguro una buona giornata, un bacione!!!

digito ergo sum ha detto...

che in questi momenti qua, quando quell'esserino si impossessa di te, senti tutto l'amore del mondo pesarti sulle spalle, ed è il peso più leggero che ci sia.

DUBBAFETTA ha detto...

dolceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :-) un bacio

stoneeaten ha detto...

luce...che cade dagli occhi... senti a me...non ho più saputo nulla: hai sguazzato un pò nel mio blog come avevi anticipato, oppure ci sei rimbalzata addosso?!
buon fine settimana

Darjo ha detto...

dalle piccole cose le emozioni più belle.

Buba ha detto...

splendide emozioni di tata.... un' immagine molto dolce che sei riuscita a descrivere nel migliore dei modi....

Jean du Yacht ha detto...

Cara Luce (ma non nel senso di bolletta) mi è difficile trovare le parole giuste per quello che provo leggendo e rileggendo questo post, dolcezza? poesia? amore? emozione? commozione? le parole sono spesso banali, qui a maggior ragione.

Nella ha detto...

Sei davvero dolcissima ^_^ buona giornata!!!

Adamo ha detto...

come e' bello assaporare questi piccoli ma grandi ed intensi momenti....

Pellescura ha detto...

Ma sì, cominciamo sto Lunedi' con l'immagine di un bambino che si addormenta sulle braccia della sua tata...