CLICK HERE FOR THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

lunedì 26 novembre 2007

Attesa

Un incontro importante, un nuovo inizio, incertezze... riuscirò a farmi apprezzare dagli altri in questo nuovo lavoro, riuscirò ad andare d'accordo con tutti. E' difficile inserirsi in un posto nuovo dove tutti gli altri già si conoscono ma sono pronta a dare il meglio di me, sono pronta ad accettare le critiche e cercare di migliorare. L'attesa è emozionante non riesco a visualizzare la scena che tra poco mi si porrà davanti ma sono entusiasta perché questo è il lavoro che ho sempre desiderato fare e cercherò di dare il meglio di me. Lavorare con i bambini, aiutarli a crescere, essergli vicino nel momento del bisogno, soddisfare la loro voglia di conoscere, stimolare la loro curiosità, sostenere le famiglie, questo è il mio obbiettivo, per questo mi sono impegnata tanto fino ad oggi.

1 commenti:

Moma ha detto...

non potrai che essere una educatrice speciale e unica......i bambini sentono l'amore e la dedizione che hai per loro....